“… La storia continua …” XXXI Maratona dei Monti Lucretili

Stampa

Quest’anno sulla maglietta, consegnata come riconoscimento a tutti gli atleti che hanno partecipato alla manifestazione, si legge “… La storia continua …”. E’ il motto che si sono prefissati i soci attuali dell’Atletica Vicovaro. La storia continuerà contro ogni crisi ed avversità, per permettere la sopravvivenza di questa realtà dell’associazionismo vicovarese. E dopo la XXXI edizione ci sarà la XXXII e così via.

L’edizione della Maratona Ecologico Culturale dei Monti Lucretili 2012 ha visto la partecipazione di 117 atleti competitivi e 37 amatori. E’ inutile negarlo: ci spettavamo più partecipazione, ma non ci demoralizziamo e raddoppiamo gli sforzi per avere sempre più partecipanti.

Moltissimi sono stati i bambini che accompagnati da genitori e ragazzi dell’associazione si sono cimentati in una corsa per le strade del centro storico di Vicovaro. E’ stato magnifico seguirli. Chi vuole può prendere visione di tutte le foto sul sito www.atleticavicovaro.it.

Per i colori verde e arancio dell’ASD Atletica Vicovaro quest’anno c’è stata la grande soddisfazione di vedere un suo atleta, Maugliani Davide, arrivare secondo assoluto.

Un momento ...
Un momento della corsa Un momento della corsa
vicovaro-ma...
vicovaro-maratona-m-lucretili-124 vicovaro-maratona-m-lucretili-124
Un momento ...
Un momento della partenza Un momento della partenza

Come sempre:

-E’ stato bello vedere Piazza San Pietro piena di gente ed il paese preso d’assalto da atleti ed accompagnatori, nonché molti Vicovaresi.

- E’ stato bello vedere i bambini correre accompagnati dallo sguardo dei genitori.

- E’ stato bello vedere premiare i primi tre assoluti arrivati: Ranieri Gianluigi, Maugliani Davide e Coianiz Alessandro. - E’ stato bello vedere bambini, adulti e anziani mangiare insieme dietro San Pietro per il Pasta Party offerto dall’Atletica Vicovaro.

- E’ stato bello vedere le fotografie dei cartelloni e rivedersi “più giovani”. -E’ stato bello aver organizzato un’altra giornata di sport e non solo.

Mario Rotondi